fleetness-food-come-conoscere-stato-consegna-merci - Blog | Fleetness
X
 
16mag

Fleetness Food: come conoscere lo stato consegna merci

Per le aziende del settore del food, uno dei temi più sensibili è la logistica, in particolare la proof of delivery, ovvero lo stato in cui le merci arrivano al cliente, in quanto la deperibilità dei prodotti rende necessaria l’attuazione di soluzioni affidabili e prestazionali specifiche degli operatori di riferimento.

Questo settore necessita sempre più di un innovativo modello di outsourcing nel quale il provider logistico si integri perfettamente con gli attori della catena distributiva divenendo un partner fondamentale nella fornitura di tutta la consulenza necessaria per garantire un’elevata qualità dei prodotti e dei servizi specializzati, instaurando così il concetto di logistica collaborativa.

Fondamentali le 3 T della supply chain:

  • Tecnologia
  • Tracciabilità
  • Trasparenza

Si riesce così ad assicurare la tracciabilità dei prodotti ed a rendere ogni processo trasparente e verificabile grazie all’utilizzo di sistemi tecnologici stabili e avanzati.

Si crea un blockchain ibrida che coinvolge i partner, nella fattispecie efficienti sistemi ERP e di demand planning che permettono un’efficace gestione degli stock da parte delle aziende produttrici, e i piccoli trasportatori che provvedono all'ottimizzazione dei carichi, il pricing delle tratte complesse, la gestione degli slot, il real time monitoring e le conferme con le electronic proof of delivery.

In questo contesto Fleetness gioca un ruolo fondamentale consentendo di ottenere in modo semplice e immediato il real time status della merce, in particolare quella deperibile al momento della consegna, il tutto tramite una comoda integrazione con Google Maps.

Un modello di outsourcing logistico rischia di essere un boomerang piuttosto che un vantaggio se non si ha la possibilità di valutare le performance dei corrieri contrattualizzati.

Fleetness semplifica il lavoro, consentendo di valutare i corrieri in base ai tre KPI più usati nel mondo della logistica:

  • On Time Arrivals (Indica la percentuale di consegne partite in orario)
  • Delivery On Time (Indica la percentuale di consegne effettuate in orario)
  • Delivery In Full (Indica la percentuale di consegne effettuate in orario e senza alcun problema di colli danneggiati, mancanti o non richiesti)

fleetness_kpi

Per analisi più complesse è possibile introdurre nuovi KPI e nuove dashboard. La proof of delivery è fornita tramite un’azione incrociata tra il corriere che consegna la merce e gli operatori logistici o i clienti che ricevono la merce per mezzo dell’App mobile Fleetness, che diventa un vero e proprio strumento di lavoro e di tracking.
In caso di contestazioni, i verbali di danneggiamento o rifiuto vengono compilati da entrambi le parti sull’app, e spediti in cloud assieme alle foto degli eventuali colli danneggiati.

L’iter di gestione di questi aspetti della logistica può iniziare quindi ancor prima che il corriere rientri alla base!
Sei un produttore del settore food e gradiresti un monitoraggio dei tuoi prodotti durante la fase di trasporto?

Affidati a Fleetness!

Cerca

Recenti